Caseificio Masi
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Caseificio Masi

 

Esperienza e tradizione

 
 
 
L’azienda: una storia d’altri tempi

Quella del Caseificio Masi a Conversano è una storia lunga 35 anni. Il piccolo Vito Masi, figlio di un allevatore della campagna conversanese, si avvicina ed appassiona pian piano alle tecniche di mungitura e la produzione di latticini e formaggi che suo padre conosceva molto bene. Ormai adolescente, Vito inizia a mettere a frutto le conoscenze acquisite aiutando suo padre nell’allevamento del bestiame e nella produzione familiare di formaggi, ma inizia a farsi strada nella sua mente il sogno di aprire a Conversano un proprio laboratorio caseario, un desiderio sofferto e non privo di sacrifici.

All’inizio degli anni ’80 infatti Vito decide di avviare un piccolo negozio di latteria ed alimentari, spinto dalla necessità di un lavoro che gli permettesse di vivere in autonomia. Ma questo non gli basta. Si rende ben presto conto che quel lavoro non è in realtà ciò che lui vuole davvero o perlomeno non è ciò che lui ha imparato da suo padre.
A distanza di due anni dall’avvio dell’attività, Vito si ritrova a cederla, determinato nell’intento di aprire un proprio laboratorio di produzione di latticini e formaggi a conduzione familiare.

Il sogno che ha coltivato per tutta la sua infanzia e la sua adolescenza sta per realizzarsi, ed il pensiero va subito a suo padre, una persona semplice ma legata al suo lavoro, un grande conoscitore di bovine da latte: pensa a tutto quello che fin da piccolo gli aveva insegnato, alla passione ed alla dedizione che gli aveva trasmesso.

Dopo tanti sacrifici e tanta dedizione, un caldo pomeriggio d’estate di 35 anni fa l’idea di Vito è diventata realtà, ed è così che è nato il Caseificio Masi, un’attività a conduzione familiare dall’esperienza decennale.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
L’esperienza dalla sapienza di esperti casari

La miscelazione, la coagulazione e la filatura della pasta sono eseguite come una volta dai mastri casari, ottenendo la giusta nervosità e pregiate qualità organolettiche, per deliziare i palati più esigenti. Tante le specialità prodotte: mozzarella, trecce, burrata, ricotta, manteche e formaggi come nella migliore scuola casearia pugliese.

La genuinità per vocazione

I tempi sono cambiati, ma la cura, l’attenzione, la costante ricerca dell’alta qualità, nel Caseificio Masi sono rimaste intatte oggi come allora. Solo latte locale, accuratamente selezionato, rigorosamente controllato nei parametri chimici e microbiologici.

Sotto la spinta della nuova generazione, che ha dato un’impronta più tecnica e manageriale all’impresa di famiglia, da oltre dieci anni il Caseificio ha creato un proprio allevamento di mucche di razza Frisona, per garantire sempre un elevato livello qualitativo del latte.

Perché soltanto il latte migliore dona ai latticini Masi quell’inconfondibile sapore delicato e naturale: il buon sapore della genuinità.

L’attività, in continua espansione, conta oltre al laboratorio tre punti vendita, di cui due a Conversano e uno a Bari.